La Nostra Famiglia

Ciao! E' un piacere conoscervi. Noi siamo Elena, Oriano e la piccola Aurora!
Vi diamo un caloroso benvenuto all'Hotel Palazzi.

La nostra famiglia lavora nel settore alberghiero praticamente da sempre è ed un lavoro che ci appassiona e ci regala tante soddisfazioni. Grazie a questo lavoro conosciamo moltissime persone, da ogni parte del mondo e Aurora è piena di amici vicini e lontani.
Nostra figlia è cresciuta in hotel, infatti abbiamo avuto per anni un albergo in gestione a Rimini (molti di voi li abbiamo conosciuti lì) e per anni abbiamo vissuto, proprio in una camera dell'hotel.
E' per questo che anche ora che ci siamo trasferiti a Gabicce Mare continuiamo a "vivere" l'hotel come fosse casa, il nostro Staff come fosse "famiglia" e i nostri clienti come fossero tutti "ospiti di casa nostra".
E' la dimensione che preferiamo e che vogliamo che arrivi al vostro cuore. Sappiamo che molto spesso ci riusciamo e anzi, è proprio quello che ci caratterizza.

Riserviamo da sempre un'attenzione particolare ai più piccoli. Aurora ci ha insegnato quanto sia importante avere in hotel degli angoli dedicati al divertimento dei bimbi.
Non sapete quante volte ci ha salvato la zona gioco che avevamo nella hall del nostro hotel a Rimini mentre io ero impegnata al ricevimento e suo padre era indaffarato in cucina. Che ricordi ragazzi!!
Ora a Gabicce, l'hotel è molto più grande e spazioso e abbiamo potuto ricavare al piano bar ben 2 zone: una stanza interamente dedicata al divertimento e uno spazio esterno con scivoli e giochi adatti a una fascia di età che va dai 3 ai 10 anni così voi genitori siete liberi di gustarvi un buon caffè seduti sul dondolo in giardino, come due fidanzatini, mentre loro si divertono!

Su quel dondolo a tarda sera ci troverete probabilmente me e Oriano, a goderci una bella birra fresca o un buon gelato...di nascosto da Aurora...dopo averla messa a nanna...ovviamente!!
Non vediamo l'ora di conoscervi e poi sappiamo già che vi aspetteremo ogni estate!
A presto
Elena, Oriano e Aurora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *